16 - 19 febbraio 2020

Workshop: THE FUTURE OF RETAIL

Con lo sviluppo di tecnologie sempre più avanzate, anche i canali di distribuzione stanno cambiando rapidamente. In questo ambiente in costante trasformazione, brand e retailer devono ridisegnare la propria strategia, la propria offerta e la propria presenza sul mercato per rispondere a nuovi stili e modalità di consumo. In questo workshop, MICAM X offrirà tecnologie, prototipi, soluzioni e ispirazioni a supporto delle strategie di mercato mirate al consumatore del futuro.

I relatori

Introduzione/Moderazione:

Jordana Guimaraes è una dei co-fondatori di Fashinnovation, piattaforma che unisce le industrie della moda e della tecnologia, portando l’innovazione in primo piano seguendo le ultime tendenze. Jordana è impegnata anche in ambito filantropico: di recente, ha autopubblicato il suo primo libro, con lo scopo di “rendere più umano il fenomeno dei senzatetto”, intitolato “It Can Be You” (“Potresti essere tu”, ndt). È sposata con Marcelo Guimaraes e hanno due figlie.

www.fashinnovation.nyc

JORDANA GUIMARAES - Fashinnovation

Imprenditore, manager e professore universitario. Giuseppe Stigliano è Professore Associato di Retail Marketing Innovation presso varie università e business school italiane e offre assistenza come tutor a giovani imprenditori promettenti. Come CEO, è a capo di un team di più di 200 persone di talento nell’instancabile ricerca di modelli di business pratici e soluzioni creative per i clienti Wunderman Thompson. Prima di ricoprire questa carica, ha lavorato per 6 anni nell’agenzia digitale AKQA, è stato co-fondatore di due aziende e ha conseguito un dottorato in Marketing ed Economia. Nel 2018 ha avuto il privilegio di scrivere un libro di business insieme a Philip Kotler, esperto di marketing di fama internazionale, dal titolo: Retail 4.0

https://www.wundermanthompson.com

Giuseppe Stigliano – Wunder Thompson

Michael Ferraro è il Direttore Esecutivo del FIT/Infor Design and Technology Lab (Dtech) del Fashion Institute of Technology di New York. Il DTech Lab è un partenariato pubblico-privato che nasce per riunire docenti e studenti nell’obiettivo di risolvere le problematiche di settore attraverso il design e la tecnologia. L’apprendimento esperienziale del DTech Lab si esplica con il raggiungimento di obiettivi strategici attraverso progetti che sostengono gli imprenditori e coinvolgono il settore.

A partire da giugno 2017, il DTech Lab ha avviato quasi 28 progetti, coinvolgendo 30 docenti e quasi 90 studenti, con lo scopo di esplorare l’impatto delle tecnologie emergenti nei settori di design, produzione e retail. I partner del progetto spaziano da leader della tecnologia mondiale, come IBM, fino a marchi di lifestyle iconici, come Tommy Hilfiger.

https://dtech.fitnyc.edu

Michael Ferraro - Fashion Institute of Technology (F.I.T)

Con oltre 20 anni di esperienza come responsabile della divisione “R&D and Innovation” e ora come Direttore del dipartimento “Innovation and Skills” di EURATEX (Federazione Europea per l’Industria Tessile) con sede a Bruxelles, e Segretario generale della “European Technology Platform for the Future of Textiles and Clothing (Textile ETP)”, Lutz Walter segue attivamente le tendenze della tecnologia e innovazione nel settore tessile e della moda a livello europeo. È stato coordinatore di varie ricerche europee su larga scala e programmi di training, consulente per imprese e enti pubblici e di ricerca. Ha inoltre pubblicato diversi studi e strategie sul futuro dell’industria tessile e della moda europea. Attualmente dirige il programma europeo per lo sviluppo di tessuti innovativi SmartX – European Smart Textiles Accelerator

Lutz Walter